Esperienze

Video comparativi degli utenti

Storie di successo

Anna Corso

“Nel camminare mi stanco con molta facilità, dopo un po’ trascino la gamba e quindi mi devo fermare perché inciampo o cado per terra. Con Exoband non trovo queste difficoltà, anzi me le fa superare molto bene. Mi sento la gamba molto leggera, vado anche più veloce. Andrei avanti anche un’ora, un’ora e mezza senza problemi.”

Bernardo Bernardini

“Ho provato Exoband e mi sono trovato veramente molto bene in quanto aumenta tantissimo la stabilità del bacino e l’alzata del ginocchio, sia camminando che durante la corsa. La grossa differenza l’ho sentita nella rullata del piede che non è più piatto ma appoggia lateralmente, e ho una postura molto più naturale. La sensazione più forte è stata quella di sicurezza in quanto riuscivo a gestire ancora meglio il bacino, che è un mio punto critico.”

Benito Piasentin

“La prima volta ho dovuto fermarmi tre volte e ho fatto forse 300 metri. Stamattina sono riuscito a fare quasi 600 metri senza fermarmi ed ho notato un netto miglioramento nella camminata e nella postura. Certi fastidi mi sono quasi andati via del tutto.”

Altre testimonianze degli utenti

Abbiamo conosciuto gli ideatori di Moveo Walks: sono stati dei grandi consulenti, affabili e competenti. Io e il mio compagno Mattia auguriamo loro di crescere e continuare a lavorare bene come ora.

Virginia Petrachi

Familiare

Già dai primi minuti di utilizzo la sensazione è di essere stimolati continuamente a livello muscolare. Lo staff Moveo mi ha invitata poi a ridurre gradualmente la forza applicata dal dispositivo, e ho così appurato concretamente l'impatto sulla mia camminata: ExoBand mi permetteva di lavorare in modo più uniforme con tutti i muscoli delle gambe.

Giorgia Chiaro

Utente con problemi ortopedici

Avere una gamba più corta dell'altra, mi provoca una camminata molto faticosa e spesso con l'aiuto di stampelle. Dopo aver provato Exoband ho avuto la sensazione di camminare dritta e senza dondolamenti.

Renata Giasche

Utente con problemi ortopedici

Consiglio a tutti questo semplice e geniale ausilio al cammino. Oltre ad aver raddoppiato la distanza percorsa camminando senza, mi rende comoda la stazione eretta. Con exoband dimentico di stare in piedi, senza dopo poco sento il bisogno di sedermi. Strumento indispensabile per chi si vuol impegnare davvero e vuole combattere per continuare a camminare nonostante tutto. Irrinunciabile.

Luca Caglioti

Utente con problemi neurologici

ExoBand è il dispositivo che mi sta aiutando tantissimo per la mia lotta contro la sclerosi multipla. Riesco a camminare meglio, riesco a stare più dritto con la schiena e riesco a camminare per più tempo

Tiziano Capitaneo

Invia il tuo messaggio



    Iscriviti alla newsletter



      Contattaci
      Moveo Customer Service
      Ciao, come possiamo aiutarti?
      Moveo Team